Sabato, 25 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Picchia la convivente davanti ai figli: 27enne arrestato nel Tarantino
CARABINIERI

Picchia la convivente davanti ai figli: 27enne arrestato nel Tarantino

E' successo a Palagianello. L'uomo è accusato di maltrattamenti e anche di resistenza a pubblico ufficiale per avere aggredito gli agenti

Ha picchiato la convivente davanti ai due figli minorenni, provocandole lesioni giudicate guaribili in venti giorni, ma è stato bloccato e arrestato dai carabinieri di Palagianello, in provincia di Taranto. Si tratta di un 27enne già noto alle forze dell’ordine, che dovrà rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia aggravati, lesioni personali, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

I militari sono intervenuti nell’abitazione del giovane, dove era stata segnalata una violenta lite in famiglia. La donna, che dopo essere stata aggredita era scappata in strada per cercare rifugio, è stata trasportata da un’ambulanza del 118 all’ospedale San Pio di Castellaneta.

Il 27enne si è scagliato anche contro i carabinieri ma è stato immobilizzato e arrestato dopo una breve colluttazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook