Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Canosa di Puglia, tenta una rapina ai danni di un'anziana: 46enne arrestato dopo un inseguimento
POLIZIA

Canosa di Puglia, tenta una rapina ai danni di un'anziana: 46enne arrestato dopo un inseguimento

L'uomo ha cercato di portare via la borsa a una signora appena uscita dalla farmacia

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato a Canosa di Puglia ha arrestato un uomo di 46 anni, canosino con piccoli precedenti, che ha tentato una rapina ai danni di una anziana signora.

Nel pomeriggio in una strada del centro l’uomo si aggirava tra i vari negozi ed esercizi per individuare una vittima. A un certo punto, l’attenzione dell’aggressore è stata attratta da un signora appena uscita da una farmacia: le si è avvicinato e con un gesto fulmineo ha provato a strapparle la borsa.
L’urlo della vittima ha però attirato l’attenzione dei passanti tra i quali il Dirigente del Commissariato di Canosa che, in quel momento libero dal servizio, è accorso sul posto. L’uomo a quel punto è fuggito nonostante le intimazioni a fermarsi.

È scattato così un inseguimento a piedi tra la gente che è durato poche centinaia di metri e si è concluso con la cattura dell’assalitore che, dopo essere stato bloccato, ha tentato vanamente di proseguire la fuga.
Ma, a quel punto, era troppo tardi: era già stata diramata la comunicazione di allerta alla centrale del 113 ed erano ormai stati inviati i rinforzi della volante e della squadra investigativa del Commissariato di Polizia che in poco tempo hanno rintracciato e fermato l’uomo prima di rientrare a casa.
Su disposizione della Procura della Repubblica l’uomo è stato arrestato e portato ai domiciliari in attesa di giudizio per direttissima.
L’uomo nel corso dell’interrogatorio davanti al giudice ha ammesso gli addebiti contestati dagli inquirenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook