Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bisceglie, tenta di suicidarsi sul lungomare: salvato da due poliziotti
TRAGEDIA EVITATA

Bisceglie, tenta di suicidarsi sul lungomare: salvato da due poliziotti

L'uomo voleva farla finita per una delusione d'amore, ma gli agenti sono riusciti a parlargli e portato in sicurezza
bisceglie, suicidio, Puglia, Cronaca

Suicidio sventato ieri sera sul lungomare di Bisceglie, grazie all'intervento di due agenti della Polizia di Stato e di quella Penitenziaria di Trani, in quel momento fuori servizio.

I due poliziotti stavano trascorrendo del tempo libero lungo il litorale biscegliese quando hanno notato un uomo uscire da un'auto e salire sul parapetto della litoranea che sormonta una spiaggia di ciottoli, in quel punto distante alcune decine di metri dal piano stradale.
L'uomo ha iniziato a proferire frasi legate a una delusione d'amore annunciando di volerla fare finita: i poliziotti si sono avvicinati, cercando di dialogare con lui all'insegna della comprensione dei suoi problemi, con l'obiettivo di prendere tempo e avvicinarsi il più possibile all'uomo.

Nel momento in cui questi era girato verso la strada, e non più verso il mare, sono riusciti ad afferrarlo per braccia e gambe e portarlo in sicurezza sul marciapiede: da lì a poco l'arrivo di Polizia locale e 118.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook