Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bari: donati gli organi della 18enne morta in un incidente stradale

Bari: donati gli organi della 18enne morta in un incidente stradale

donazione organi, Puglia, Cronaca
Policlinico di Bari

Il cuore, i polmoni, il fegato, i reni e il pancreas di Elisa, la ragazza di 18 anni di Rutigliano morta in seguito ad un incidente stradale, continueranno a vivere in altre persone. La famiglia della giovane ha espresso il consenso alla donazione degli organi. Il Centro regionale trapianti coordinato dal professor Loreto Gesualdo ha messo in moto la procedura nazionale ed equipe chirurgiche sono arrivate da Palermo per il prelievo del cuore, da Firenze per i polmoni, per pancreas e rene da Pisa mentre l’altro rene e il fegato saranno trapiantati a Bari.

Determinante, per la buona riuscita delle operazioni è stata la perfetta sinergia fra le equipe chirurgiche e anestesiologiche arrivate da tutta Italia per eseguire nella notte tra lunedì e martedì il prelievo degli organi. A coordinare le attività è stato il dottor Vincenzo Malcangi, responsabile delle donazioni del Policlinico di Bari.
“Esprimo il mio personale cordoglio e quello dell'azienda Policlinico alla famiglia della donatrice e profonda gratitudine per la sensibilità dimostrata in un momento così drammatico come quello della perdita della giovane figlia. Un gesto di solidarietà che offrirà nuove opportunità di vita alle persone in attesa di trapianto”, conclude il direttore generale del Policlinico, Giovanni Migliore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook