Sabato, 25 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Puglia, dall'1 aprile tornano le celebrazioni religiose
TRADIZIONI

Puglia, dall'1 aprile tornano le celebrazioni religiose

Lo ha deciso la Conferenza episcopale regionale dopo due anni di stop per la pandemia. Ma serviranno nulla osta e autorizzazioni

In Puglia, dal prossimo 1 aprile, potranno tornare a svolgersi processioni e riti della tradizione popolare in occasione della Settimana Santa e del triduo pasquale. Lo ha deciso la Conferenza episcopale regionale, all'esito di un incontro durante il quale sì è analizzato uno scenario che era fermo da tempo a causa dell'emergenza sanitaria.

«La ripresa di una prudente normalità e l’intenzione del Governo di porre fine allo stato di emergenza entro il 31 marzo prossimo - si legge nella nota dei vescovi - ci permettono di guardare con maggiore serenità anche alla celebrazione delle feste religiose. È vivo desiderio di tutti ridare vita a questi momenti religiosi e sociali così importanti per il cammino delle nostre comunità ecclesiali. Le feste religiose devono continuare ad esprimere la bellezza della religiosità popolare».

Ciononostante, resteranno delle prescrizioni per evitare che dal troppo poco si passi al troppo. Ogni rito dovrà essere debitamente approvato dalla competente autorità ecclesiastica e le processioni si potranno svolgere a patto che alcuni volontari del servizio d’ordine ne garantiscano lo svolgimento secondo le regole vigenti. Processioni e celebrazioni all’aperto, in ogni caso, saranno consentite con il nulla osta dell’ordinario del luogo e, come previsto dalla Legge, previa comunicazione al Comune e all’autorità di pubblica sicurezza almeno tre giorni prima.
In chiesa e nei luoghi chiusi le disposizioni di sicurezza anti-Covid rimarranno invariate, fino a nuove disposizioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook