Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trani, un uomo non può avvinarsi alla moglie: la perseguita e finisce in carcere
POLIZIA

Trani, un uomo non può avvinarsi alla moglie: la perseguita e finisce in carcere

Neanche le misure di allontanamento dalla casa coniugale e il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentatati dalla donna hanno fermato il marito

Continuava ad essere stalker di sua moglie, da cui era stato allontanato a causa di numerose intemperanze e violenze. Ed allora, anziché riaprirsi le porte di casa, gli si sono spalancate quelle del carcere.

È accaduto a Trani, dove gli agenti del Commissariato di pubblica sicurezza hanno arrestato un uomo, già sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa coniugale e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentatati dalla persona offesa.
Infatti, nonostante tale divieto, lo stesso ha violato più volte le prescrizioni imposte, al punto che le numerose violazioni, constatate dagli agenti, hanno indotto i giudici del Tribunale di Trani ad emettere, nei confronti dell’uomo, la misura cautelare in carcere.
L’arrestato, rintracciato a Trani, ultimate le formalità di rito, è stato portato nella Casa Circondariale di Trani a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook