Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Paura nella villa comunale di Lecce: bambina aggredita da un cane

Paura nella villa comunale di Lecce: bambina aggredita da un cane

La piccola (meno di cinque anni) è stata morsa dall'animale di proprietà di una coppia di senza fissa dimora. Ferita anche la madre che cercava di liberare la figlia, ma fortunatamente nessuna grave conseguenza

Un'atmosfera quasi idilliaca, nonostante i tempi difficili e la giornata non proprio primaverile: ieri mattina, tanta gente a passeggio, molti bambini in maschera nell'area verde della villa comunale di Lecce per festeggiare, controllati dai propri genitori, il Carnevale che sta per finire. Poi, intorno a mezzogiorno, vicino al busto di Giuseppe Garibaldi che caratterizza l'ingresso nord del parco, una scena imprevista, la rottura di quell'armonia: un cane di proprietà di una coppia di senza fissa dimora, un meticcio di molosso non tenuto regolarmente al guinzaglio e parte di un branco di cani, aggredisce una bambina.

Forse tratto in inganno da un suo movimento brusco o, forse, stressato per altri motivi. La bambina, che non ha neppure cinque anni, è stata morsa a una gamba, urla, piange, attirando l'attenzione degli altri visitatori della villa. La mamma, per liberarla dalla morsa dell'aggressore, rimane anche ferita.

La scena provoca grande indignazione tra i presenti. Intervengono i vigili urbani, che arrivano a constatare l'accaduto e a prendere subito in consegna l'animale, che viene trasferito poi al Rifugio di Aura. Arriva anche il 118 a medicare la bambina e la mamma e a certificare un episodio che avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori e che, fortunatamente, si è risolto in maniera senza gravi conseguenze, in  mamma e figlia non hanno dovuto fare ricorso alle cure dell'ospedale.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook