Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bisceglie, 36enne arrestato per maltrattamenti contro la compagna
CARABINIERI

Bisceglie, 36enne arrestato per maltrattamenti contro la compagna

L'uomo, originario di Barletta, nel tempo ha costretto la donna a subire violenze fisiche e psicologiche

Stanca dei continui soprusi da parte del compagno convivente, si è rivolta ai Carabinieri perché vi ponessero fine. I militari hanno accertato la violenza dell'uomo e lo hanno arrestato e condotto in carcere.
È accaduto a Bisceglie, dove i carabinieri della locale Tenenza, a seguito delle indagini svolte sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Trani, hanno arrestato un 36enne di Barletta, responsabile di maltrattamenti in famiglia in danno della compagna convivente.

La donna, dopo avere a lungo subito in silenzio, si era decisa a denunciare ai Carabinieri le violenze fisiche e psicologiche patite nel tempo, chiedendo l'aiuto dei militari per fare cessare quelle condotte censurabili.
La procura di Trani, nell'ambito del cosiddetto «Codice rosso», ha chiesto e ottenuto dal Gip la misura cautelare in carcere nei confronti del responsabile, ora recluso nella casa circondariale di Trani a disposizione dell'autorità giudiziaria con l’accusa di maltrattamenti aggravati contro familiari e conviventi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook