Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio nella stazione di Bari, fermato un uomo
POLIZIA

Omicidio nella stazione di Bari, fermato un uomo

Il presunto responsabile, che ha ucciso un giovane somalo, è stato trovato con gli abiti sporchi di sangue e la possibile arma del delitto in tasca

È in stato di fermo l’uomo ritenuto responsabile dell’omicidio di un giovane somalo nella notte tra il 17 e il 18 febbraio a Bari.

La vittima è stata trovata senza vita dal personale della Polfer nei pressi di binari ferroviari in disuso nella stazione centrale di Bari, con un profondo taglio alla gola e seminudo.
Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra mobile cui sono delegate le indagini, coordinate dalla procura. Dalle immagini di videosorveglianza della zona, i poliziotti sono riusciti a individuare un uomo che è stato rintracciato la notte scorsa con ancora gli abiti sporchi di sangue e la presunta arma del delitto in tasca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook