Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corruzione: l'Asl di Bari nel 2021 ha gestito 41 segnalazioni
L'INCHIESTA

Corruzione: l'Asl di Bari nel 2021 ha gestito 41 segnalazioni

L'Asl Bari, nella lotta ai fenomeni corruttivi, ha ricevuto e gestito, nel 2021, 44 segnalazioni di presunte irregolarità, di queste 11 sono state trasmesse alla Procura o alle forze dell'ordine. "Questo dato - spiegano dall'Asl - numericamente analogo a quello rilevato nel 2020 ma in forte crescita rispetto al 2019, colloca la Asl di Bari tra le prime amministrazioni, nel panorama nazionale, per numero di segnalazioni ricevute, e quindi tra le più virtuose, come si evince dal report annuale dell'Anac". "Sono molteplici le attività - spiega il direttore generale Antonio Sanguedolce - che mirano ad aumentare la consapevolezza sul fenomeno della corruzione e a implementare trasparenza, integrità e responsabilità, mediante strumenti anti-corruzione innovativi e modelli organizzativi specifici. Oltre ad una mappatura generale dei processi aziendali a maggior rischio corruttivo - continua il direttore - è stata condotta una indagine specifica del contesto sanitario, integrata dal 2021 per i rischi legati alla emergenza Covid 19. Da quest'anno con riferimento alla attuazione del Pnrr è stata prevista una maggiore collegialità e dunque trasparenza delle decisioni attuative aziendali mediante l'istituzione di un gruppo di lavoro dedicato al piano nazionale, oltre alla individuazione di una figura, prevista per legge, responsabile delle segnalazioni di operazioni sospette di riciclaggio di denaro". Tutte le 44 segnalazioni ricevute sono state oggetto di approfondimenti istruttori amministrativi, coordinati dalla responsabile per la Prevenzione della corruzione e per la trasparenza della Asl, Romana Giovanna Piscitelli, cui hanno preso parte gli uffici aziendali, di volta in volta, competenti per materia. Al termine delle verifiche istruttorie, 25 segnalazioni sono state archiviate; 11 sono state trasmesse all'Autorità giudiziaria e/o alle forze dell'ordine, 3 inviate all'Ufficio per i procedimenti disciplinari. Sulle restanti 7 segnalazioni sono ancora in corso verifiche.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook