Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, arrestato un 29enne in provincia di Foggia
POLIZIA DI STATO

Resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, arrestato un 29enne in provincia di Foggia

Un 29enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni dopo aver ferito un poliziotto colpendolo con un coltello a un labbro: è accaduto ieri mattina a Borgo Mezzanone, nel Foggiano. Secondo la ricostruzione degli investigatori, il 29enne, originario della Costa d'Avorio, dopo aver forzato un lucchetto si era introdotto in un casolare di campagna per occuparlo abusivamente. Il proprietario è intervenuto per mandarlo via e tra i due è nata una prima colluttazione: il 29enne ha minacciato il padrone di casa con una mazza usata poi per danneggiare l'auto dell'uomo. La vittima, a quel punto, ha chiamato la polizia. Quando gli agenti sono arrivati, il 29enne ha impugnato un coltello con il quale ha ferito il poliziotto che tentava di bloccarlo. Nei momenti di concitazione l'ivoriano è riuscito a fuggire, ma poco dopo è stato bloccato e arrestato da altre pattuglie giunte in soccorso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook