Lunedì, 16 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Un ladro in palestra a Foggia. Saracinesche divelte e vetri rotti a colpi di pietra
LA SCORSA NOTTE

Un ladro in palestra a Foggia. Saracinesche divelte e vetri rotti a colpi di pietra

"Non ho parole - spiega il maestro Ciminiello -. Al danno della pandemia del Covid, che ha costretto l'associazione ad interrompere più volte i corsi, ora si è aggiunta la beffa del furto e del danno economico che abbiamo subito"
Puglia, Cronaca

Saracinesche dell’attività divelte e il vetro della porta d'ingresso infranto con una pietra. Così la scorsa notte il ladro si è introdotto nella struttura del Maestro Cesare Ciminiello a Foggia, ha rovistato nei cassetti e negli armadietti ed è scappato con un notebook e una valigetta che conteneva alcuni documenti.

Un soggetto, evidentemente indisturbato, che si è intrufolato nei locali dell'associazione sportiva, mettendo a soqquadro cassetti ed armadietti. Sul posto la polizia, che indaga sull'accaduto. "Non ho parole - spiega il maestro Ciminiello -. Al danno della pandemia del Covid, che ha costretto l'associazione ad interrompere più volte i corsi, ora si è aggiunta la beffa del furto e del danno economico che abbiamo subito".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook