Venerdì, 27 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Taranto, non vogliono indossare la mascherina sul bus e aggrediscono il personale Amat
IL CASO

Taranto, non vogliono indossare la mascherina sul bus e aggrediscono il personale Amat

Lo ha denunciato la presidente dell’azienda, Giorgia Gira, decisa procedere con le azioni legali contro le tre persone autori del gesto
amat, covid, mascherina, taranto, Puglia, Cronaca
Autobus Amat Taranto

Atti vandalici e aggressioni verbali nei confronti del personale di Amat, l’azienda del trasporto pubblico urbano di Taranto. Lo denuncia la presidente dell’azienda, Giorgia Gira, affermando che nel mirino «da parte di una famiglia che veniva invitata a indossare la mascherina sull'autobus» è finito il personale addetto al controllo.

«L'episodio è avvenuto - spiega Gira - nei pressi della stazione ferroviaria da parte di tre persone che pretendevano di salire sull'autobus della linea 14 senza indossare la mascherina prevista dalla normativa».
Per il presidente di Amat Taranto, l’azienda «intende procedere con le azioni legali del caso perché nessuno può pensare di poter aggredire impunemente il nostro personale, né tantomeno danneggiare i nostri mezzi»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook