Sabato, 28 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scomparso da 5 giorni a Nardò, nel leccese: si allarga il raggio delle ricerche
SENZA ESITO

Scomparso da 5 giorni a Nardò, nel leccese: si allarga il raggio delle ricerche

Nessuno ha visto Marcello Pantaleo e anche le richieste di aiuto del fratello sono rimaste lettera morta. Prende sempre più piede l’ipotesi che il 39enne si sia tolto la vita
Puglia, Cronaca
Sommozzatori

Si estendono a tre miglia dalla costa per mare e verso Nord per terra, nel Leccese, le ricerche di Marcello Pantaleo, 39enne di Santa Maria al Bagno di Nardò (Lecce), scomparso dal 24 dicembre scorso. E’ stato deciso nel tavolo svoltosi in prefettura a Lecce, il secondo dopo quello convocato per avviare le prime ricerche in seguito alla denuncia sporta dal fratello del 39enne.

Già stamattina i sommozzatori sono scesi in profondità e hanno scandagliato anche le grotte in zona Santa Caterina, dove il ragazzo ha lasciato l’auto con un biglietto che, a sua volta, rimandava alle disposizioni testamentarie e ultime volontà lasciate in un file sul pc. Le buone condizioni meteomarine hanno facilitato le ricerche che non hanno dato però alcun esito. Nessuno ha visto Marcello e anche le richieste di aiuto del fratello sono rimaste lettera morta. Prende sempre più piede l’ipotesi che il 39enne si sia tolto la vita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook