Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scomparso da casa nella vigilia di Natale, si teme per la vita di un 39enne di Nardò
LE RICERCHE

Scomparso da casa nella vigilia di Natale, si teme per la vita di un 39enne di Nardò

Non si hanno notizie da quando, il 24 dicembre, ha parcheggiato a Santa Caterina

Si teme per la vita di Marcello Pantaleo, 39 anni, di Santa Maria al Bagno di Nardò, in provincia di Lecce, scomparso dalla sua abitazione la mattina del 24 dicembre scorso. Le ricerche capillari anche con mezzi aerei giunte al terzo giorno non hanno dato alcun esito. Nelle 40 pagine di file rinvenuto sul suo personal computer, nominato 'la mia storia', come da lui stesso indicato in un biglietto lasciato in auto prima di sparire, non ci sono indicazioni precise se non tracce evidenti del suo male di vivere, della sua stanchezza interiore e delle sue disposizioni testamentarie. Tutte informazioni che fanno presagire il peggio ma che nulla di fatto dicono su cosa abbia effettivamente fatto il trentanovenne quella mattina, dopo aver parcheggiato la sua auto a Santa Caterina. L’uomo vive con i due genitori anziani sordomuti. Attraverso tutti i canali social e la stampa, è stato diramata anche la foto del 39enne affinché chiunque abbia sue notizie o l’abbia visto in questi giorni, possa contattare i numeri di emergenza. Le ricerche intanto continuano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook