Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Commerciante gambizzato durante una rapina a Canosa di Puglia
IN VIA KENNEDY

Commerciante gambizzato durante una rapina a Canosa di Puglia

L'uomo, Il titolare di un supermercato, per difendere l'incasso della vigilia di Natale, forse il più importante dell'anno, s'è frapposto fra i malviventi e la cassa determinando la loro reazione violenta

Non è in pericolo di vita il cinquantenne commerciante di Canosa raggiunto alle gambe da due colpi di pistola sparati da due malviventi nel corso di una rapina avvenuta ieri sera, in un supermercato in via Kennedy nel centro della città.

Il titolare dell'attività, per difendere l'incasso della vigilia di Natale, forse il più importante dell'anno, s'è frapposto fra i malviventi e la cassa determinando la loro reazione violenta. I rapinatori, che comunque hanno sottratto almeno una parte dei soldi ancora da quantificare e nella fuga hanno perso l'arma con cui hanno sparato che ora è in possesso degli agenti del Commissariato di pubblica sicurezza di Canosa di Puglia, intervenuti sul posto insieme con i vigilanti della Vegapol e i soccorritori del 118.

L''uomo è ricoverato all'ospedale di Andria in condizioni comunque serie.
Le ricerche dei rapinatori sono estese a tutto il territorio provinciale, coinvolgendo gli uomini della Questura di Barletta Andria Trani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook