Martedì, 29 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Foggia, morti carbonizzati due bimbi per un incendio nel campo rom
LA TRAGEDIA

Foggia, morti carbonizzati due bimbi per un incendio nel campo rom

Secondo le prime informazioni dei vigili del fuoco, che sono ancora al lavoro per spegnere le fiamme, sono bruciate alcune baracche e in una di queste sono stati ritrovati i corpi dei due piccoli.

Due bambini di 2 e 4 anni sono morti in un incendio che si è sviluppato attorno alle 9 nel campo nomadi di Stornara a Foggia. Secondo le prime informazioni dei vigili del fuoco, che sono ancora al lavoro per spegnere le fiamme, sono bruciate alcune baracche e in una di queste sono stati ritrovati i corpi dei due piccoli.

«Il padre era andato a lavorare in campagna mentre la mamma era andata in bagno. Quando la donna è tornata ha trovato la baracca in fiamme». E’ la testimonianza di Rosaria, una donna romena che vive da sei mesi nel campo rom di Stornara (Foggia) dove questa mattina due fratellini di 2 e 4 anni sono morti nell’incendio divampato in una baracca. «I bambini dormivano - dice la donna -. Quando la mamma è tornata ha visto le fiamme»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook