Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bari, migliaia di scarpe contraffatte donate ai più bisognosi
FINANZA

Bari, migliaia di scarpe contraffatte donate ai più bisognosi

Circa 16.000 paia, per donna, uomo e bambino sono state donate a decine di associazioni che si occupano dei più fragili

I finanzieri di Bari nei giorni scorsi hanno donato in beneficenza migliaia di scarpe che riproducono illecitamente noti modelli, sequestrate nel mese di luglio.

Il personale del Corpo e dell’Agenzia ha intercettato un ingente carico, proveniente dalla Grecia, di calzature (circa 16.000 paia, per donna, uomo e bambino) riproducenti illecitamente modelli di un noto marchio; la natura contraffatta è stata accertata dagli operanti anche avvalendosi delle perizie tecniche (condotte sui vari modelli da parte delle aziende interessate), a seguito delle quali si è proceduto al sequestro penale dell’intera spedizione. Alla convalida del sequestro è seguita l’autorizzazione, da parte della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari, per la devoluzione ad Enti caritatevoli.

Nei giorni scorsi, il provvedimento si è concretizzato nella donazione di tutte le calzature a numerose associazioni, attive su tutto il territorio pugliese a sostegno dei più bisognosi: Parrocchia San Pietro Apostolo di Putignano, Caritas Ordinariato Militare per l’Italia, Comunità Emmanuel Onlus di Triggiano, Ass. Naz. Sottufficiali d’Italia – Sez. di Bari, Chiesa collegiale di S. Maria Maggiore di Corato, Fondazione Fasano – Potenza Onlus, Caritas Diocesana di Lecce, Parrocchia S. Nicola di Bari di Adelfia, Parrocchia SS. Crocifisso di Triggiano, Caritas Diocesana di Bari, Società Cooperativa Otranto Zoé Onlus di Otranto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook