Venerdì, 27 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Massafra, 200 euro ai carabinieri per "chiudere un occhio". 29enne ai domiciliari
CORRUZIONE

Massafra, 200 euro ai carabinieri per "chiudere un occhio". 29enne ai domiciliari

Il ragazzo, fermato per un controllo, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di 15 grammi di hashish

Trovato in possesso di droga, avrebbe offerto 200 euro a testa a due carabinieri, chiedendo loro di «chiudere un occhio». Per questo è stato arrestato con l'accusa di istigazione alla corruzione, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio.

Si tratta di un 29enne di Massafra (Taranto), fermato per un controllo nel centro cittadino. L’uomo avrebbe anche opposto resistenza alla perquisizione, che ha consentito di rinvenire 15 grammi di hashish e poi avrebbe proposto ai carabinieri la somma di 200 euro ciascuno per evitare il deferimento all’autorità giudiziaria. È stato arrestato in flagranza e, su disposizione del pm di turno, il 29enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook