Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gara velocità tra auto causò morte 34enne a Bari, due arresti dopo un anno
LA SVOLTA

Gara velocità tra auto causò morte 34enne a Bari, due arresti dopo un anno

Morì il 34enne Onofrio Ricupero, travolto frontalmente da una macchina su via Napoli,
Puglia, Cronaca

Sarebbe stata un gara di velocità tra due auto a provocare l’incidente stradale nel quale, il 29 ottobre 2020, morì il 34enne Onofrio Ricupero, travolto frontalmente da una macchina su via Napoli, alla periferia nord di Bari. E’ quanto accertato dagli agenti della Polizia locale del capoluogo pugliese. Dopo circa un anno di indagini, i conducenti delle due auto sono stati arrestati e portati in carcere con le accuse di concorso nello svolgimento di una gara di velocità su strada pubblica e di omicidio stradale. I due arrestati, entrambi baresi e poco più che ventenni, erano i conducenti dei due veicoli che, partendo da corso Vittorio Veneto, avevano raggiunto via Napoli sfidandosi in velocità attraverso le vie cittadine, fino a quando uno dei due impattò violentemente contro l’auto con a bordo la vittima, che viaggiava sul senso di marcia opposto.

La macchina guidata da Ricupero fu scaraventata sul cancello perimetrale di una caserma, schiantandosi, mentre il conducente di uno degli altri due veicoli coinvolti fuggì dal luogo del sinistro e fece perdere le sue tracce. L’amico alla guida della macchina che si era scontrata frontalmente con quella della vittima, fu invece soccorso in quando anche lui ferito. Alla ricostruzione della dinamica dell’incidente e alla identificazione del ragazzo fuggito, gli agenti sono arrivati anche grazie ai video delle telecamere. Su richiesta della Procura, che ha coordinato le indagini della Polizia locale, il gip del Tribunale di Bari ha disposto la custodia cautelare in carcere «in considerazione della condotta e personalità dei rei - spiegano gli investigatori - nonché della gravità dei fatti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook